SEI IN > VIVERE PALERMO > ATTUALITA'
articolo

Sequestrati al porto 20 chili di sigarette di contrabbando

1' di lettura
151

Oltre venti chili di sigarette di contrabbando sono state sequestrate al porto di Palermo dalla guardia di finanza, nel corso di un controllo effettuato con i funzionari dell'ufficio delle Dogane

I finanzieri del Nucleo operativo metropolitano del Gruppo di Palermo, insospettiti dal comportamento furtivo di due dipendenti di una nota compagnia di navigazione, hanno fermato i due uomini per controllare il contenuto di un voluminoso pacco e di un bagaglio che i due stavano trasportando verso l'uscita della stazione marittima. All'interno hanno trovato 102 stecche di sigarette prive dei contrassegni di Stato. I due sono stati denunciati a piede libero con l'accusa di contrabbando di tabacchi lavorati esteri.



Questo è un articolo pubblicato il 23-09-2021 alle 12:23 sul giornale del 24 settembre 2021 - 151 letture