Perdita in una tubazione, venerdì mezza città senz'acqua

Sospensione dell'acqua 1' di lettura 24/11/2021 - A causa di una grave perdita dalla tubazione da 900 mm di diametro di via Regione Siciliana all'altezza del Ponte Corleone, per effettuare la relativa riparazione Amap dovrà interrompere l'erogazione idrica venerdì 26 novembre dalle 7 alle 20 in una ampia zona della città.

Considerata la gravità dell'evento, cali di pressione potranno verificarsi in tutta la città, mentre l'interruzione completa riguarderà le seguenti aree: Villagrazia, Calatafimi, Roccella, Borgo Molara, Boccadifalco, Borgo Nuovo, Perpignano, Zisa, Passo di Rigano, CEP, Noce, Uditore, Libertà, Lazio, Don Bosco, Strasburgo, San Lorenzo, Cruillas, Villa Adriana, Villaggio Ruffini, Pallavicino, ZEN, Partanna, Mondello e Arenella.

L'erogazione sarà ripristinata al termine della riparazione e si normalizzerà nelle 24 ore successive, salvo imprevisti. La ripresa dell'erogazione potrebbe determinare un lieve aumento della torbidità delle acque in distribuzione che, comunque, tenderà a rientrare rapidamente nella norma.

Ogni aggiornamento sarà disponibile sul sito www.amapspa.it, o telefonando al numero 091.279111 (risponditore automatico) o al numero verde 800-915333 (esclusivamente da telefono fisso)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-11-2021 alle 18:49 sul giornale del 25 novembre 2021 - 110 letture

In questo articolo si parla di attualità, acqua, rete idrica, Sospensione dell'acqua, comunicato stampa, Amap

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cv04





logoEV