Partinico: affittano in nero con l'energia elettrica a scrocco, arrestati marito e moglie

1' di lettura 31/01/2022 - Due coniugi di 62 e 66 anni sono stati arrestati dai carabinieri a Partinico per furto aggravato

Rubano la luce con la manomissione del contatore e diversi allacci abusivi alla rete elettrica e affittano gli appartamenti in nero con il costo dell'energia compreso nel prezzo. Per questo marito e moglie di Partinico, di 62 e 66 anni, sono stati arrestati dai carabinieri della stazione di Balestrate con l'accusa di furto aggravato.

I militari hanno effettuato un sopralluogo nei sei appartamenti di proprietà della donna con i tecnici dell'Enel, verificando la manomissione di un contatore e di cinque diversi allacci abusivi alla rete elettrica. Dalle verifiche è poi emerso che quattro dei sei alloggi sono affittate senza regolare contratto. Nella somma pagata ‘in nero’ per l'affitto era anche compreso il corrispettivo per il consumo dell'energia elettrica.

Gli arresti sono stati convalidati dal gip; il tribunale ha condannato i due in primo grado a 10 mesi di reclusione e 300 euro di multa. La donna inoltre percepiva il reddito di cittadinanza: sono state dunque avviate le procedure per la verifica della sussistenza dei requisiti.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un articolo pubblicato il 31-01-2022 alle 12:14 sul giornale del 01 febbraio 2022 - 116 letture

In questo articolo si parla di cronaca, marco vitaloni, articolo, partinico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/cIzX





logoEV
qrcode