Bagheria, in Comune l'incontro con gli operatori del turismo. Entro dicembre portale web e app

4' di lettura 23/10/2022 - "Bagheria Città delle ville e del gusto" è questo il brand che l'amministrazione comunale ha più volte ribadito che vuole proporre per portare in città quanti più turisti è possibile, considerando sia un turismo di prossimità che turisti dall'estero.

Di questo e del nuovo portale web e della nuova app dedicati al turismo si è discusso nel corso di un incontro che si è svolto ieri, 21 ottobre 2022, cui sono stati invitati, gestori di B&B, ristoranti, bar, pub, esercizi commerciali, associazioni culturali e turistiche, agenzie turistiche e tour operator cittadine e tutti gli operatori il cui lavoro gravita nel mondo del turismo. Presenti alla riunione il sindaco di Bagheria Filippo Maria Tripoli e l'assessore al Turismo Provvidenza Tripoli con i dipendenti dell'ufficio turismo che hanno illustrato ai presenti il nuovo portale web ed i servizi che offre. Ad accogliere i rappresentanti delle strutture ricettive e del turismo e ad aprire l'incontro il sindaco di Bagheria, Filippo Maria Tripoli che ci ha tenuto a sottolineare che quel che il Comune sta realizzando è un work in progress che necessita dell'apporto dei soggetti che in questo mondo lavorano e che i prodotti di comunicazione digitale presentati sono soprattutto a loro servizio e ad uso e consumo dei turisti.

Lo scopo della riunione era volto anche a fare tesoro dei suggerimenti che dagli stakeholder presenti potevano essere presentati e molti sono stati i suggerimenti e le segnalazioni raccolte. I proprietari delle strutture, i ristoratori, gli albergatori e tutti gli interessati potranno far pervenire i dati per implementare il portale all'indirizzo turismo@comune.bagheria.pa.it. Occorre inviare un paio di foto a buona risoluzione, un eventuale video di massimo 30 secondi, ed una scheda info, massimo un foglio A4 in cui ci sono i principali dati di contatto della struttura mostrati durante l'incontro.

Dopo il sindaco ha preso la parola l'assessore Provvidenza Tripoli che ha tenuto a raccontare ai presenti gli ultimi successi conseguiti nel promuovere la Città: dal Pa Social Day a Capo D'Orlando dove oltre all'assessore erano presenti anche i produttori di alcuni prodotti enogastronomici di Bagheria, ma anche la recente BTE, la borsa del turismo extralberghiero, che ha fatto tappa a Bagheria e per la quale molti tour operator esteri hanno mostrato interesse e richiesto i contatti del SUTE, lo sportello unico del turismo e degli eventi. Il Comune aveva un proprio stand anche a Capo D'Orlando dove si è svolta la BTE. Sono molte le idee e le proposte sulle quali sta lavorando l'assessorato al Turismo inclusa la partecipazione della Città a numerosi saloni del turismo come la BIT a Milano, senza dimenticare il rinnovo di tutta la prodizione di brochure, volantini, mappe e materiale grafico, in multilingue, come il portale e l'app, con le informazioni che riguardano la città, le bellezze architettoniche, naturalistiche, museali e altro del territorio, anche in questo caso coinvolgendo gli operatori turistici per valorizzare quelli che sono i nostri luoghi ed attirare sempre più turisti.

Dalla platea, tra le richieste, viene fuori la possibilità di mettere a sistema la fruizione di tutte le ville, anche quelle dei privati ed iniziare un'interlocuzione con i privati che possano rendere, anche solo in parte, frubile la visita per i turisti delle storiche ville settecentesche, magari attraverso ticket acquistabili e scaricabili tramite QR code dall'app. Emerge anche la richiesta di una chat sempre attiva, anche attraverso chat bot per dare risposte ai turisti h24 ed una presenza più massiccia di risposte da parte dell'ufficio turismo ampliando l'orario di apertura, cosa che l'amministrazione intende mettere in campo anche grazie all'apertura dei CIT, i centri di informazione turistica presenti sul territorio. Non poteva non emergere il problema delle vie di comunicazione e dei trasporti: anche su questo occorre fare sinergia con chi, privati, già svolge servizio di bus navetta ma anche considerando altri strumenti come le biciclette elettriche ed i monopattini, per i quali il sindaco ha chiesto ai presenti se possano ritenere utile un servizio di monopattini a Bagheria. L'interesse primario della riunione dunque: conoscere le opinioni dei proprietari di tutte le attività, case-vacanza e B&B della zona e chiedere loro tutte le informazioni necessarie per fornire informazioni sulle loro strutture da porter inserire sul portale, app e materiale informativo. La riunione è stata aggiornata ad un prossimo incontro con la messa on line del portale web la cui url è bagheriaexperience.it, perché per il turista la visita a Bagheria dovrà essere una positiva esperienza sensoriale a tutto tondo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2022 alle 12:15 sul giornale del 24 ottobre 2022 - 22 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, bagheria

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dxRA





qrcode