Cinisi: dopo 20 anni riapre la stazione "Tonnara Orsa"

2' di lettura 12/09/2023 - «È una giornata di festa oggi. Dopo vent'anni apriamo la stazione Tonnara Orsa a Cinisi». Lo dice l'assessore regionale alle Infrastrutture e mobilità, Alessandro Aricò, che ha raggiunto a bordo del treno la fermata ferroviaria da ieri operativa con corse da Palermo verso Punta Raisi e viceversa.

«I lavori - continua l'esponente del governo Schifani - sono stati terminati nel lontano 2003, con la costruzione del passante ferroviario di Palermo. Adesso finalmente, dopo vent'anni, arrivano i primi passeggeri. È un'operazione in cui vincono tutti: vince il territorio di Cinisi, che ha fatto da impulso e vince l'utenza. Su richiesta della Regione, Rete ferroviaria italiana ha ripristinato le condizioni di decoro della fermata. Si inizia con due arrivi e due partenze, nei prossimi giorni saranno rimodulati e migliorati anche gli orari per rispondere alle esigenze della popolazione. Per la stazione Orsa prevediamo un grande futuro. Gli utenti ci chiedono servizi di mobilità efficienti ed efficaci, ma anche sicurezza per i lavoratori che si occupano della manutenzione della rete. A questo proposito non possiamo non ricordare le vittime dell'incidente ferroviario di Brandizzo, nel Torinese, costato la vita a cinque operai investiti da un treno».

Per ripristinare la stazione, da anni in stato di abbandono, è stato fatto un investimento complessivo di circa 200 mila euro a carico di Rfi. I lavori di recupero hanno interessato il decoro delle pensiline e dei marciapiedi, il ripristino delle utenze elettriche, la realizzazione ex novo dell'impianto di informazione al pubblico, l'implementazione delle apparecchiature di illuminazione e la collocazione dei nuovi bagni chimici. Due le coppie di treni previsti ogni giorno: il treno "R5600" in partenza da Punta Raisi alle 5.47 e diretto alla stazione centrale anticipa la partenza alle 5.41 per fermarsi a Orsa alle 5.46.

Sempre lungo la stessa tratta, il treno "R94986" delle 7.02 partirà 2 minuti prima per raggiungere Orsa alle 7.03. Subisce modifiche anche la tratta inversa, cioè la Palermo centrale-Punta Raisi: il treno "R 21737" in partenza alle 13.12 effettuerà la fermata di Orsa alle 14.11 ed arriverà a Punta Raisi alle 14.14, mentre il treno "R 21753" in partenza alle 17.12 si fermerà ad Orsa alle 18.11 e arriverà a Punta Raisi alle 18.14. La modifica dell'offerta ferroviaria sulla linea riguarda solo i giorni lavorativi e resterà in vigore fino al 9 dicembre 2023, anche se si prevede un ulteriore potenziamento di arrivi e partenze. La fermata di Orsa è inserita nel circuito di "Sala Blu" per l'assistenza nel viaggio delle persone con disabilità e a ridotta mobilità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2023 alle 19:07 sul giornale del 13 settembre 2023 - 22 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione sicilia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/erxD





logoEV
qrcode