SEI IN > VIVERE PALERMO > CRONACA
lancio di agenzia

Reddito di cittadinanza, 74 denunciati nel Palermitano

1' di lettura
62

PALERMO (ITALPRESS) – I finanzieri del Comando provinciale di Palermo hanno individuato 74 cittadini che avrebbero beneficiato illecitamente del reddito di cittadinanza.

Partendo dalle informazioni contenute nelle banche dati messe a disposizione dall’Inps, le Fiamme gialle hanno effettuato un’articolata analisi focalizzata all’individuazione di quei nuclei familiari “a rischio” costituiti anche da soggetti gravati da condanne divenute definitive per reati ostativi e che risultavano comunque beneficiare della misura assistenziale garantita dallo Stato. I finanzieri, pertanto, hanno avviato un capillare screening esaminando molteplici Dichiarazioni sostitutive uniche compilate non solo dai soggetti “condannati” ma anche dai loro familiari. La complessa attività ha consentito di individuare 74 soggetti che avrebbero omesso di indicare la presenza di familiari destinatari di condanna definitiva per i reati costituenti causa d’esclusione alla percezione del reddito di cittadinanza. Tutti sono stati denunciati.

– foto ufficio stampa Guardia di finanza –

(ITALPRESS).



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 23-10-2023 alle 12:09 sul giornale del 24 ottobre 2023 - 62 letture






qrcode