...

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, insieme all'assessora alla Scuola Giovanna Marano, hanno partecipato questa mattina all'iniziativa "Coloriamo via D'Amelio", la manifestazione organizzata in occasione dell'anniversario della strage di via d'Amelio, dove il 19 luglio del 1992 persero la vita il giudice Paolo Borsellino e gli agenti della scorta Emanuela Loi, Agostino Catalano, Claudio Traina, Eddie Walter Cosina e Vincenzo Li Muli.




...

Nello stesso tratto dove ci fu un intervento nello scorso aprile, lungo corso Baldassarre Scaduto che collega Bagheria ad Aspra, un nuovo tubo che non era oggetto di lavori nel precedente intervento, è scoppiato nel corso della notte a causa del nubifragio di questa notte.




...

Sono 14.132 le domande trasmesse online dall'1 al 13 luglio per il "Bonus Sicilia - aree urbane", il contributo a fondo perduto con il quale la Regione siciliana sostiene il sistema produttivo colpito dalla pandemia di Palermo e Bagheria, Messina, Enna e Caltanissetta, Ragusa, Modica e Agrigento.


...

E' stato reso noto, oggi, nel corso di una conferenza stampa, il calendario dei 13 appuntamenti letterari della rassegna "Bagheria, Città che legge" organizzata dall'amministrazione comunale mediante l'assessorato alla Cultura guidato da Daniele Vella con la collaborazione delle associazioni "Culturiamo Insieme", "Pa Social" e "ANS" Associazione nazionale sociologi e sotto gli auspici del Centro per il libro e la lettura.






...

Il servizio di condivisione dei monopattini sta incontrando il positivo favore della cittadinanza palermitana e per questa ragione, con un atto d'indirizzo, l'assessore Giusto Catania ha dato mandato al dirigente del servizio mobilità urbana di autorizzare l'implementazione della flotta del servizio di monopattino-sharing, incrementando con ulteriori 100 mezzi ciascuno dei sette operatori già autorizzati a svolgere il servizio








...

L'Amministrazione comunale ha ricordato stamani, davanti alla lapide collocata in via Maqueda all'angolo con via Celso, la strage dell'8 luglio del 1960, quando - nel corso di una manifestazione di protesta contro il governo Tambroni - vennero uccise a Palermo quattro persone: Francesco Vella, Andrea Gangitano, Giuseppe Malleo e Rosa La Barbera.