...

La Musica unisce anche in epoca covid, con le dovute regole anti-contagio, ma la passione sempre più alta per il bel canto. Ed è quanto è accaduto il 29 agosto, a Bagheria, che ha visto giungere da tutta la Sicilia e anche da Roma 5 cori che si sono esibiti nell'ottava edizione del festival nazionale corale di musica sacra mariana.


...

Palermo è una città dalla forte identità, che racchiude un infinito, ricco e variegato spazio culturale, nel quale storia e bellezza si intrecciano in un’atmosfera unica. La storia è millenaria, una città che ha subito diverse dominazioni ed è custode un patrimonio architettonico particolarmente prezioso, le residenze in stile gotico e arabo ed i palazzi barocchi lo testimoniano.


...

L’opera dei pupi, le cui origini sono antichissime, si può considerare uno dei più noti mezzi di esaltazione della rivolta del povero contro lo strapotere dei potenti ed anche della trasmissione di comportamenti spavaldi in difesa dell'onore, che ancora oggi sono utilizzati nella tradizione e nella cultura siciliana.





...

In attesa del Festival Epicureo di Senigallia, Recanati e Corinaldo Sigma Consulting ha chiesto agli italiani cosa pensano della filosofia in generale e del pensiero epicureo in generale. Socrate e Platone sono i filosofi più conosciuti dagli italiani, ma il 67% condivide la via alla felicità di Epicuro.



...

Nel cuore di Bagheria, a pochi chilometri da Palermo, scopriamo un vero gioiello, unico nel suo genere, Villa Palagonia, chiamata anche “Villa dei mostri” per la presenza di statue di mostri deformi e animali dall’aspetto inquietante disposti a schiera, che rappresentano le sue maggiori attrazioni.


...

Il giorno tanto atteso è arrivato, riaprono i teatri, i cinema, sale da concerto sia al chiuso che all’aperto, per tutti gli artisti è la fine di un incubo, nell’aria si avverte la felicità e la gioia di ritornare a calcare le polverose tavole di legno del palcoscenico. Carichi di entusiasmo e con tanta di gioia, Ernesto Maria Ponte e Clelia Cucco hanno aperto la stagione al Teatro Jolly di Palermo con la commedia “Dicevamo?”, in scena fino al 6 giugno , uno spettacolo che vuole essere una speranza per un settore particolarmente colpito dalla pandemia.




...

Oggi 8 marzo, Giornata Internazionale della Donna, è un giorno molto importante, dedicato al riconoscimento delle lotte che sono state portate avanti dalle donne contro le discriminazioni e le violenze di cui ancora oggi sono vittime in molte parti del mondo, e alle loro conquiste sul piano dei diritti, della politica e dell’economia.


...

"Librovunque, otto biblioteche per otto circoscrizioni", è il titolo del progetto cofinanziato dal Comune e dal Ministero dei Beni Culturali (attraverso il CEPELL Centro per il Libro e la Lettura) per complessivi 130 mila euro che è stato presentato oggi pomeriggio dal sindaco Leoluca Orlando, dall'assessore alle CulturE, Mario Zito, la dirigente del Sistema bibliotecario cittadino Eliana Calandra e Francesco Bertolino della Commissione consiliare Cultura.










...

Due giovani uomini, animati di tanta buona volontà, creatività, ingegno e amore per la loro attività, sono riusciti a creare un mondo nel quale la realtà si mescola alla fantasia, un mondo nel quale i burattini dialogano con gli uomini e viceversa, riuscendo a far breccia nel cuore dei bambini ed anche di chi bambino non lo è più. Sono proprio loro: il narratore Crapapelata, Vito Bartucca e il Burattinaio, Salvino Calatabiano, della Compagnia Teatro degli Spiriti, che con le loro fiabe e racconti incantano grandi e piccini.